Menu Principale




Emergenze per calamità naturali, semplificazione delle procedure PDF Stampa E-mail

 

 

EMERGENZE PER CALAMITÀ NATURALI, CONFARTIGIANATO
CHIEDE LA SEMPLIFICAZIONE DELLE PROCEDURE


Mantova, 19/11/2015. Confartigianato Mantova, insieme alle altre Organizzazioni aderenti a Rete Imprese Italia, presenterà nei prossimi gironi alla Commissione parlamentare per la semplificazione un documento di proposte in materia di procedure per il superamento delle emergenze dovute a calamità naturali.

La Confederazione accoglie così le richieste delle imprese coinvolte in tali eventi che in più casi hanno lamentato la carenza di strumenti adeguati per rispondere alle emergenze e i ritardi della Pubblica Amministrazione nel procedere all’impiego delle risorse per la ricostruzione degli impianti produttivi danneggiati.

La bozza del documento contiene proposte volte ad assicurare maggiore certezza in merito alla concessione delle misure finalizzate alla riduzione delle imposte e dei contributi previdenziali nelle zone colpite da calamità naturali, tra cui:

-       l’immediata sospensione dei versamenti in scadenza, sia contributivi che fiscali, e la sospensione dei termini di invio delle denunce periodiche dei datori di lavoro a Inps, Inail e Agenzia delle Entrate;

-       l’introduzione di strumenti che assicurino certezza in merito all’erogazione delle risorse;

-       l’accelerazione dei tempi di erogazione dell’indennizzo.

Confartigianato Mantova, forte della sua esperienza a fianco delle imprese in occasione del sisma del 2012, fornirà il suo contributo fattivo al documento, portando il suo bagaglio di best practice per consentire alle imprese artigiane di superare rapidamente le emergenze sfruttando le risorse messe in campo dalle istituzioni a livello locale, regionale e nazionale.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito