Menu Principale




Vittime di usura, un contributo da Regione Lombardia PDF Stampa E-mail

 

 

VITTIME DI USURA, UN CONTRIBUTO PER RILANCIARE
LA PROPRIA ATTIVITÀ DA REGIONE LOMBARDIA

Mantova, 04/01/2016. Confartigianato Mantova informa che Regione Lombardia ha approvato i criteri del programma regionale a sostegno delle vittime di reati di usura e di estorsione, di cui all’art. 26, comma 1 della Legge Regionale 17/2015 "Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto della criminalità organizzata per la promozione della cultura della legalità”.

Con una dotazione finanziaria di un milione di euro, con questo provvedimento si intende sostenere i titolari attività imprenditoriali, commerciali, artigianali, o economiche vittime del reato di usura e di estorsione, nella realizzazione di un programma di investimento per il rilancio della propria attività o per l’avvio di una nuova.

Il contributo a fondo perduto, erogato in regime de minimis, sarà concesso nella misura massima di 20.000 euro, e in ogni caso non potrà superare il valore degli investimenti previsti nel programma di riavvio o rilancio della propria attività e l’entità del danno subito.

Con lo stesso provvedimento Regione Lombardia ha inoltre deliberato lo stanziamento di 50.000 euro  per l’attivazione di azioni di prevenzione del sovraindebiamento, di assistenza, tutela e informazione a favore delle vittime del reato di usura o di estorsione, e di soggetti che, incontrando difficoltà di accesso al credito, sono potenziali vittime del reato di usura o estorsione, individuando come soggetto attuatore di tali interventi Unioncamere Lombardia.

Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Bandi di Confartigianato Mantova al numero 0376 408778.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito