Menu Principale




Confartigianato: «attenzione alle mail truffa su avvisi di pagamento Equitalia» PDF Stampa E-mail

 

 

CONFARTIGIANATO: «ATTENZIONE ALLE MAIL TRUFFA
SU AVVISI DI PAGAMENTO EQUITALIA»

Mantova, 25/01/2016. Confartigianato Imprese Mantova rende noto che in questi giorni è in atto una nuova campagna di truffa informatica architettata per entrare illecitamente in possesso di informazioni riservate. La notizia è confermata dal Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche e dall’unità specializzata della Polizia postale.

Secondo quanto riportato dai due uffici, ai cittadini vengono inviate e-mail contenenti presunti avvisi di pagamento da parte di Equitalia, invitandoli a scaricare file o a utilizzare link esterni. Numerose sono le imprese artigiane che stanno ricevendo queste false comunicazioni e che si sono già rivolte all’Associazione chiedendo chiarimenti. A tale proposito, Confartigianato ricorda che in caso di mail sospette, i file allegati o i link indicati non vanno aperti o utilizzati in alcun modo.

Questi, a titolo esemplificativo, alcuni dei mittenti utilizzati per inviare le false e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , ecc..

Confartigianato Mantova ricorda che Equitalia è assolutamente estranea all’invio di tali messaggi e raccomanda nuovamente di non tenere conto delle e-mail ricevute e di eliminarle senza scaricare alcun allegato.

Per ulteriori chiarimenti: Confartigianato Mantova – tel. 0376 408878.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito