Menu Principale




Contraffazione. Tracciabilità dei prodotti nazionali tramite smartphone PDF Stampa E-mail

 

 

CONTRAFFAZIONE. TRACCIABILITÀ DEI PRODOTTI NAZIONALI
TRAMITE SMARTPHONE. PRIMO VIA LIBERA DALLA CAMERA


Mantova, 05/04/2016. Confartigianato Mantova informa che la Camera dei Deputati ha dato il primo via libera alla proposta di legge sulla tracciabilità del made in Italy. Si tratta di un nuovo provvedimento atto a contrastare il  fenomeno della contraffazione che, con 5 miliardi e 280 milioni di euro l’anno sottratti alle casse dello Stato, costituisce una delle piaghe principali che affliggono la nostra economia.

In virtù della proposta, ogni prodotto made in Italy, food e non-food, potrà essere tracciato con un'etichetta leggibile via smartphone. Le informazioni che si potranno leggere indicheranno luogo, soggetto e modalità di produzione nonché l’origine della materia prima utilizzata.

Il lungo periodo di tempo intercorso tra la presentazione della prima proposta e la sua approvazione alla Camera (oltre tre anni) si è reso necessario per rendere il testo unificato compatibile con le normative europee.

La normativa, che costituisce di fatto un sistema volontario di autocertificazione per le imprese, mette a disposizione di queste, in particolare le PMI, appositi contributi affinché si dotino di nuovi sistemi di etichettatura e certificazione basati su QR-code, che i consumatori potranno leggere comodamente con lo smartphone. I contributi potranno essere attribuiti anche a micro, piccole e medie imprese, a distretti produttivi, e alle start-up innovative, per un impegno totale da parte dello Stato pari a 20 milioni di euro. Il testo prevede sanzioni per gli inadempienti: sarà punito in base all'articolo 517 del codice penale, “chiunque appone a prodotti destinati al commercio i codici di cui alla presente legge, che contengano riferimenti non corrispondenti al vero, ovvero pone in vendita o mette altrimenti in circolazione i medesimi prodotti”.

Per Confartigianato questo provvedimento è favorevole e contribuisce a  certificare la tracciabilità della filiera produttiva, che è garanzia per il vero Made in Italy.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito