Menu Principale




Cartelle di pagamento, notifica via pec dal 1° giugno 2016 PDF Stampa E-mail

 

 

CARTELLE DI PAGAMENTO, NOTIFICA VIA PEC
DAL 1° GIUGNO 2016


Mantova, 26/05/2016. Confartigianato Mantova ricorda che, dal 1° giugno 2016, le notifiche delle cartelle esattoriali in caso di imprese individuali o costituite in forma societaria, nonché di professionisti iscritti in Albi o elenchi, avverranno esclusivamente con modalità telematiche a mezzo PEC.

Per le persone fisiche (privati) intestatarie di una casella di posta elettronica certificata, occorrerà, invece, l’espressa richiesta del contribuente, essendo prevista la possibilità di ricezione delle cartelle esattoriali attraverso la mail certificata rispetto alla comunicazione cartacea.

Nel caso in cui l’indirizzo di posta elettronica non risulti valido o attivo, la notificazione dovrà eseguirsi mediante deposito dell’atto presso gli uffici della Camera di Commercio competente per il territorio e pubblicazione del relativo avviso sul dito informatico della medesima, dandone notizia allo stesso destinatario per raccomandata con avviso di ricevimento, senza ulteriori adempimenti a carico dell’agente della riscossione. Analogamente, si procederà quando la casella di posta elettronica risulta satura anche dopo un secondo tentativo di notifica, da effettuarsi decorsi almeno 15 giorni dal primo invio.

Confartigianato Mantova ricorda alle imprese interessate di controllare sul sito www.inipec.gov.it/cerca-pec l’effettiva presenza e correttezza del proprio indirizzo mail.

Per informazioni contattare l’Ufficio Fiscale di Confartigianato al numero 0376 408778.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito