Menu Principale




Patologie del sonno, in arrivo diecimila questionari per gli autotrasportatori PDF Stampa E-mail

 

 

PATOLOGIE DEL SONNO, IN ARRIVO DIECIMILA QUESTIONARI PER GLI AUTOTRASPORTATORI

Mantova, 20/07/2016. Confartigianato Trasporti Mantova informa che, per incentivare la prevenzione della sindrome delle apnee ostruttive del sonno, è stata stretta una collaborazione tra il Ministero dei Trasporti, il Comitato centrale dell’Albo degli autotrasportatori e l’Università di Genova che prevede, come prima azione, la somministrazione di diecimila questionari ad altrettanti autotrasportatori per un primo screening sulle condizioni di salute, sulle abitudini e sullo stile di vita.

La categoria degli autotrasportatori è una delle più esposte, a causa della sedentarietà, l’alimentazione non regolare e l’alterazione del ritmo sonno/veglia che caratterizzano la professione.

Confartigianato Trasporti Mantova informa che la sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) è una patologia che, oltre a provocare apnee notturne che peggiorano la qualità del sonno, causa una serie di complicanze cardiovascolari e cardiocerebrali, che contribuiscono a raddoppiare la possibilità di incidenti sul lavoro. Nel caso di guidatori di professione, come gli autotrasportatori, la probabilità si triplica: da quest’anno, infatti, la sindrome è stata inserita fra le cause di mancato rilascio o rinnovo delle patenti di guida.

Per informazioni, contattare l’ufficio autotrasporto di Confartigianato Mantova al numero 0376 408778 o alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito