Menu Principale




Progetto ponte di San Benedetto Po, il commento del Presidente Lorenzo Capelli PDF Stampa E-mail


 

PROGETTO PONTE DI SAN BENEDETTO PO, IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DI CONFARTIGIANATO LORENZO CAPELLI

Mantova, 22 febbraio 2017. «Una app per monitorare gli interventi sul nuovo ponte? Bella, ma non dimentichiamo la gente che lavora». E’ questo il commento del Presidente di Confartigianato Mantova, Lorenzo Capelli, all’indomani della presentazione ufficiale del progetto esecutivo del ponte di San Benedetto Po. A primavera inoltrata partiranno i lavori, e di questo il numero uno dell’Associazione degli artigiani è più che soddisfatto, ma il pensiero corre ancora una volta a imprese e famiglie del territorio.

«Ovviamente il progetto costituisce un punto di partenza di cui possiamo essere orgogliosi – spiega Capelli; – per questo siamo lieti che la chiusura della circolazione sia limitata a soli 18 giorni. Ma non dobbiamo e non possiamo dimenticare che il ponte, con il suo bacino d’utenza di oltre 50.000 persone, rappresenta un caposaldo fondamentale per l’economia del Basso Mantovano. I costi economici e sociali del terremoto non sono, ad oggi, quantificabili ma di certo sono stati altissimi per la comunità. Ecco perché il territorio ha bisogno di quest’opera nei tempi stabiliti. Proprio durante la presentazione si è fatto cenno all’inaugurazione dell’infrastruttura, che dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2019, anziché come preannunciato entro il 2018, e dunque ancora una volta spostando in avanti i tempi di realizzazione. Ne prendiamo atto ma Confartigianato continuerà a lavorare con umiltà, tenacia e costanza, affinché vengano rispettati gli accordi presi per il bene esclusivo del territorio e del suo tessuto produttivo. Lo abbiamo fatto in passato, facendoci portavoce delle istanze delle nostre imprese, sollecitando più e più volte la Provincia e la Regione, e a volte ingaggiando duri scontri con le istituzioni; di certo non smetteremo di farlo ora, se necessario.

Un ringraziamento – conclude il Presidente Capelli - va a tutti i soggetti coinvolti, a partire dalla Regione e dalla Provincia, per arrivare ai Comuni e soprattutto ai singoli cittadini e imprenditori che hanno visto in Confartigianato Mantova un interlocutore serio, affidabile e pronto a mettersi in gioco a tutela delle imprese e delle famiglie».

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito