Menu Principale




Zona franca: proroga delle agevolazioni e incremento della disponibilità finanziaria PDF Stampa E-mail


 

Zona franca Lombardia
Accolte le richieste di Confartigianato Mantova: proroga delle agevolazioni e incremento della disponibilità finanziaria

 



La circolare del 15 novembre 2017 del Ministero dello Sviluppo Economico fornisce chiarimenti in merito alle modalità di fruizione delle agevolazioni in favore delle microimprese localizzate nella zona franca istituita, ai sensi dell’art. 1, comma 445, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016) nei territori della Lombardia colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012, alla luce delle novità introdotte dal decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96.

Con circolare direttoriale 15 novembre 2017, n. 171549 sono forniti i chiarimenti in merito alle modalità di fruizione delle agevolazioni alla luce delle novità introdotte dal citato decreto - legge.

L’accesso alle agevolazioni da parte delle imprese già beneficiarie della concessione di cui al decreto direttoriale 31 maggio 2016, avviene a seguito di apposita comunicazione predisposta sulla base del modello allegato in facsimile alla circolare (
modello compilabile, formato docx) e trasmesso in via esclusivamente telematica tramite la procedura informatica accessibile all'indirizzo https://attuazionedgiai.mise.gov.it

Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma:

  • accedere alla sezione “Attuazione misure”
  • indicare l’id della domanda nell’ambito della misura “ZFU” e Classificazione “ZFU Lombardia [2015-2016]” per la quale si intende inviare la comunicazione
  • selezionare il modulo “Comunicazioni varie” e infine inviare la comunicazione scegliendo come tipologia “Proroga Zona Franca Lombardia 2017”. La comunicazione deve essere firmata digitalmente dal soggetto che la compila e presenta. In caso di presentazione da parte di un soggetto delegato, deve essere trasmesso anche la procura sottoscritta con firma digitale o in modalità autografa con copia del documento di identità scegliendo tipologia “Procura” del modulo “Comunicazioni varie”
  • generare l’elenco dei documenti da trasmettere cliccando sull’icona “Genera elenco doc caricati” e inviarlo firmato digitalmente.

Le comunicazioni possono essere presentate a decorrere dal 20 novembre 2017 e comunque in data utile per la fruizione delle agevolazioni per il periodo di imposta indicato.

Modalità di fruizione delle agevolazioni
La fruizione delle agevolazioni potrà avvenire con le modalità e nei  termini indicati con
provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate di cui all’art. 15, comma 1, del decreto 10 aprile 2013, pubblicato nel sito dell' Agenzia delle entrate.

Il codice tributo per l'utilizzo delle agevolazioni per la Zona Franca Lombardia è istituito con Risoluzione n. 45/E del 09/06/16

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito