Menu Principale




Bando Turismo 2019 PDF Stampa E-mail



Bando Turismo 2019



Camera di commercio di Mantova, nell’ambito delle azioni condivise con il Sistema camerale lombardo, mette a disposizione la somma di Euro 100.000,00 per la riduzione del divario tecnologico e per il supporto all’ammodernamento del comparto turistico e ricettivo.


Il bando prevede l’assegnazione di un contributo massimo di € 4.000,00 per azienda concesso a fondo perduto a copertura del 50% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA, per investimenti di importo totale pari o superiore a € 2.000,00 IVA esclusa.


Sono ammissibili le seguenti spese, come da specifiche all’art. 6 del bando:

a)    codificazione dei dati con i principali standard di mercato adeguati ai protocolli previsti per l’adesione all’EDT (ad esempio channel manager, e-commerce, Alpinebits, Schema.org, E015, Turismo 5);

b)    acquisizione e sviluppo di contenuti per migliorare la presenza sui “social” e in generale sul web (ad esempio immagini, video, storytelling, attivazione di SEM e SEO), comprese spese di comunicazione/promozione sul web (escluso materiale cartaceo) e applicazioni CRM;

c)    acquisto di attrezzature informatiche nuove (esclusi cellulari/smatphone e stampanti), direttamente impiegate per la partecipazione attiva all’EDT - piattaforma di connessione della filiera turistica regionale che alimenta il sito turistico regionale “inLombardia”;

d)    impianti e tecnologie per servizi digitali a disposizione dei clienti (wi-fi, cloud,..);

e)    digital signage e vetrine intelligenti (compresi software di funzionamento);

f)     sistemi di cassa evoluti e Mobile Pos (compresi software di funzionamento);

g)    adesione a piattaforme marketplace (e-commerce);

h)    acquisto di macchinari, attrezzature e arredi, nuovi di fabbrica (escluse attrezzature informatiche, autoveicoli e motoveicoli).


La presentazione delle domande può avvenire esclusivamente con invio telematico a partire dalle ore 9.00 del 31/05/2019 fino alle ore 18.00 del 13/09/2019, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili.


Le domande devono essere perfezionate con il pagamento dell’imposta di bollo attualmente vigente di € 16,00 – ai sensi del DPR 642/1972 – o valore stabilito dalle successive normative.

L’imposta di bollo viene assolta virtualmente tramite la procedura telematica.

La medesima impresa può presentare una sola richiesta di contributo.


Per informazioni: 0376 408 778 (rif: Bertellini)

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito