Menu Principale




Un software per l'etichettatura alimentare PDF Stampa E-mail

 

 

Un software per l'etichettatura

 

 

L’etichettatura degli alimenti fornisce un supporto fondamentale e uno strumento d’informazione immediato per il consumatore finale, perché possa conoscere le caratteristiche di un prodotto e prendere scelte consapevoli in fase di acquisto.

Dall’entrata in vigore del Regolamento (UE) 1169/2011, riguardante l’etichettatura dei prodotti alimentari, le etichette degli alimenti commercializzati sul territorio Europeo sono state profondamente riviste, con lo scopo di fornire una maggiore comprensione per il consumatore finale e di armonizzare le diverse normative nazionali presenti in precedenza, fornendo un riferimento univoco agli Stati membri dell'Unione Europea, semplificandone il quadro normativo.

La corretta redazione delle etichette alimentari e il rispetto delle normative applicabili per categoria di prodotto, sono diventati quindi requisiti fondamentali per permettere alle aziende di proporsi sul mercato senza incorrere in sanzioni, a volte molto onerose, o in procedure di ritiro o richiamo.

La normativa sull'etichettatura degli alimenti si applica agli operatori del settore alimentare, in tutte le fasi della catena alimentare e a tutti gli alimenti destinati al consumatore finale.

I prodotti non preimballati o preimballati nel luogo di vendita su richiesta del consumatore o preimballati per la vendita diretta, sono soggetti al solo obbligo di indicare gli allergeni presenti (senza obbligo di etichetta).

Per questi prodotti, è prevista l'etichettatura, con cartelli sul comparto di vendita con l’indicazione di denominazione commerciale del prodotto ed elenco degli ingredienti (oltre alle modalità di conservazione per i prodotti rapidamente deperibili e alla data di scadenza solo per le paste fresche).

 

Per la redazione di un’etichetta alimentare corretta, alcune informazioni sono obbligatorie: denominazione dell'alimento, elenco degli ingredienti, indicazione di sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze, quantità netta dell'alimento, termine minimo di conservazione o data di scadenza, condizioni particolari di conservazione e/o condizioni di impiego, nome o ragione sociale e indirizzo dell'operatore del settore alimentare, paese di origine o luogo di provenienza, istruzioni per l'uso, titolo alcolometrico volumico effettivo (per bevande che contengono più di 1,2% di alcol in volume), dichiarazione nutrizionale.

 

Confartigianato Imprese Mantova offre un servizio di consulenza personalizzata e affianca le aziende nella redazione delle etichette, delle schede tecniche dei prodotti e del libro unico e cartello unico degli ingredienti ai sensi del Reg. (UE) 1169/2011.

 

Per ulteriori informazioni oppure per verificare se ti sei adeguato correttamente alla normativa, contatta l’ufficio Alimentazione di Confartigianato Imprese Mantova al tel. 0376.408778 (interno 123) oppure email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito