Menu Principale




Lombardia zona gialla ma con fasce arancioni PDF Stampa E-mail

 

 

Lombardia zone gialla ma fasce arancioni in alcuni territori

 


Con l'Ordinanza regionale n. 705 del 23 febbraio 2021 per poter contenere specifici cluster epidemiologici, dal 23 febbraio al 2 marzo scatta una FASCIA ARANCIONE RINFORZATA nei seguenti territori:

Tutta la provincia di Brescia compreso il comune di Castrezzato

I comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro e Gandosso in provincia di Bergamo e Soncino in provincia di Cremona.




Oltre alle misure già previste a livello nazionale per tale area, si prevedono ulteriori restrizioni tra cui:

  • Sospesi i servizi per l’infanzia e l’attività dei nidi
  • Sospesa la didattica in presenza per scuole elementari, medie, superiori e università
  • Divieto di recarsi presso le seconde case
  • Utilizzo dello smart working obbligatorio ove possibile
  • Utilizzo di mascherine chirurgiche sui mezzi di trasporto (no alle mascherine di comunità)


Rimangono consentiti gli spostamenti all'interno del territorio comunale per comprovati motivi di lavoro, necessità o salute.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito