Menu Principale




Novità pensioni 2022: quota 102 e opzione donna PDF Stampa E-mail

 

 

NOVITA’ PENSIONI 2022

 


Molti gli aggiornamenti sul fronte pensionistico nel corso di quest’anno. Ecco le principali novità.


Pensione QUOTA 102
Pensione anticipata per i soggetti che nel corso del 2022 raggiungano i requisiti di 64 anni di età e 38 anni di contributi.


Proroga e modifica APE sociale
La legge di bilancio ha prorogato al 31 dicembre 2022 la norma sperimentale relativa all’APE Sociale ad ampliato la platea dei lavoratori occupati in mansioni gravose.

I requisiti necessari per accedere sono:

  • 63 anni di età
  • almeno 30 o 36 anni di contributi
  • essere:
    - disoccupati di lungo periodo
    - cargiver di una persona convivente disabile con L. 104/92 art. 3 comma 3
    - riconosciuti invalidi civili di grado almeno pari al 74%
    - lavoratori gravosi o usuranti


Proroga opzione donna
L’accesso a pensione è stato esteso alle lavoratrici che abbiano maturato i requisiti entro il 31 dicembre 2021.
Per accedere è necessario aver maturato 35 anni di contribuzione e 58 anni di età se lavoratrici dipendenti o 59 anni di età se lavoratrici autonome.
Resta confermata la presenza della finestra mobile di 12 mesi per le pensioni a carico delle lavoratrici dipendenti e di 18 mesi per le pensioni a carico delle lavoratrici autonome.
L’importo di pensione è interamente calcolato con il sistema di calcolo contributivo.



Per informazioni e per prendere appuntamenti:
Telefono 0376/355928 - email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito