Menu Principale




Decreto Mite: i nuovi limiti per le agevolazioni degli ecobonus

 

 

DECRETO MITE: I NUOVI LIMITI PER LE AGEVOLAZIONI. PREZZI AL NETTO DELL’IVA,

POSA IN OPERA, INSTALLAZIONE E SPESE PROFESSIONALI


 


E' stato firmato il decreto del Ministro della transizione ecologica (MITE) che stabilisce i costi massimi specifici agevolabili per l’asseverazione della congruità delle principali voci di spesa da efficientamento energetico ai fini:

  • del super ecobonus
  • nei casi di cessione e sconto in fattura, degli ecobonus ordinari.


Inoltre, tali costi massimi saranno alla base delle asseverazioni previste, per determinate tipologie di intervento.

Per gli interventi per i quali non è prevista l’asseverazione, i costi massimi dovranno essere considerati ai fini della detrazione di cui i contribuenti potranno beneficiare.


Quando entrerà in vigore?
Il decreto entrerà in vigore a decorrere dal trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e si applicherà agli interventi per i quali la richiesta del titolo edilizio, ove necessario, è stata presentata successivamente a tale data: accolta, pertanto, la richiesta della Confederazione di un periodo transitorio, sebbene non sia stato recepito il suggerimento di svincolarne la decorrenza dalla data dei titoli abilitanti. Pertanto, per tutti gli interventi per i quali la richiesta del titolo abilitativo è già stata effettuata, oppure avverrà sino all’entrata in vigore del decreto, per le asseverazioni di congruità si farà riferimento ai criteri precedenti (prezzari regioni/province, DEI o ad una ricostruzione analitica dei costi) non applicandosi il nuovo prezzario. In assenza di titoli edilizi presentati, dalla data di entrata in vigore del D.M. si applicherà il nuovo prezzario indipendentemente dalla data di avvio degli interventi.



Il ruolo dei costi massimi previsti per determinate tipologie di intervento
La principale novità del decreto MITE è il nuovo ruolo determinante assunto dall’Allegato A, con i prezzi massimi delle 34 voci di beni ed interventi che caratterizzano gli interventi: l’Allegato A (che sostituisce l’Allegato I del D.M. “Requisiti” del 6/8/2020) costituisce il primo limite massimo di riferimento delle spese agevolabili (non è, quindi, più residuale); solo nel caso in cui beni ed interventi non siano ricompresi nell’Allegato A, l’asseverazione è rilasciata sulla base dei prezzari di Regioni e province, listini CCIAA, prezzari DEI.



Cosa è incluso nei prezzi individuati dal D.M.
Come richiesto dalla Confederazione, i costi massimi specifici indicati nell’Allegato sono al netto di IVA, prestazioni professionali, opere relative alla installazione e manodopera per la messa in opera dei beni. Accolta, pertanto, la richiesta di eliminare l’onnicomprensività prevista nelle bozze del decreto.



Aggiornamento periodico
Inoltre, è stato previsto l’aggiornamento periodico dei costi indicati nell’Allegato: la prima revisione sarà effettuata entro il 1° febbraio 2023, poi con periodicità annuale. Sebbene la Confederazione avesse suggerito un aggiornamento più frequente (semestrale), va accolta con favore la previsione proprio in considerazione del ruolo, più pregnante, dei prezzi individuati dall’Allegato.



Scarica il decreto



Per maggiori informazioni:
Carlo Gandini - tel. 0376 408778 (int. 113) - e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Buonasera,
ritenendo di fare cosa gradita, segnaliamo che il prossimo 1° marzo dalle ore 14:00 si terrà una tavola rotonda gratuita aperta a tutti su temi di grande interesse per il settore, quali rincaro dei materiali da costruzione,  superbonus 110% e gli altri bonus fiscali, cessioni del credito e certificazione dei crediti.

All'evento interverrà anche Virgilio Fagioli - Vice Presidente Nazionale di Anaepa - Confartigianato Edilizia.

E' possibile seguire l’evento attraverso Youtube al seguente link https://youtu.be/35Bm2Noy-aw.


Un saluto cordiale,
La Segreteria


Apri la locandina tavola rotonda 1° marzo 2022
 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito