Menu Principale




Open innovation Lombardia: ecco il questionario da compilare PDF Stampa E-mail

 

OPEN INNOVATION LOMBARDIA: UNO STRUMENTO A SOSTEGNO DEI PROCESSI DI INNOVAZIONE DELLE IMPRESE LOMBARDE


 

Regione Lombardia ha avviato il progetto Open Innovation Lombardia, con l’obiettivo di proporre un nuovo modello di policy per l’innovazione regionale, basato su un nuovo approccio funzionale all'innovazione aziendale che sfrutta le potenzialità della rete per permettere alle imprese di innovare velocemente con un approccio collaborativo.

L’iniziativa, che vede il coinvolgimento di Confartigianato Lombardia, consentirà di mettere a sistema i numerosi attori del sistema imprenditoriale e della ricerca, a livello nazionale ed internazionale, incentivando ed accelerando processi di knowledge transfer e di sviluppo di innovazioni a livello di prodotto, processo, servizio o modello organizzativo.

Un maggiore valore aggiunto, unito ad un ampliamento delle competenze aziendali, porterà potenzialmente ad una maggiore solidità e ad un miglior posizionamento delle imprese anche a livello internazionale. La promozione di forme collaborative costituirà inoltre un fattore funzionale anche per politiche future indirizzate alla competitività, ponendo di fatto le basi per partnership anche di lunga durata tra imprese ed altri operatori del mondo imprenditoriale e della ricerca.

Il progetto pilota Open Innovation Lombardia si basa su quattro macro azioni consequenziali di cui la prima prevede delle azioni di dettaglio e le altre prevedono il raggiungimento di obiettivi che saranno declinati puntualmente a seguito dell'analisi dei dati raccolti nella prima fase:

• Fase start up dell’ambiente Open Innovation (Novembre 2013 – Febbraio 2014);

• Creazione dell'ambiente Open Innovation (Gennaio 2014 – Settembre 2014);

• Sviluppo dell'ambiente di Open Innovation (Ottobre 2014 – Giugno 2015);

• Misura diretta a supporto delle imprese e dei loro raggruppamenti (Giugno 2014 – Giugno 2015), che intendano avviare progetti di innovazione che prevedano l’accesso a piattaforme e servizi internazionali di Open Innovation.

Attualmente è in corso la prima fase del progetto dedicata alle attività di studio, ricerca e sensibilizzazione delle imprese attraverso la somministrazione di un questionario con l'obiettivo di verificare la disponibilità e l’interesse delle imprese ai temi della ricerca e dell'innovazione, di intercettare le loro aspettative e il loro grado di apertura all’esterno, rendendole parte attiva di una comunità che sarà partecipe al progetto della piattaforma regionale dell'innovazione.

Come partecipare?

Il primo passo è compilare, entro il 17 febbraio, un breve questionario cliccando qui: richiede 10 minuti di tempo e serve a comunicare le proprie aspettative in materia di innovazione, per poter poi entrare a far parte della comunità selezionata di imprese che sperimenterà questo sistema, facendo da esempio ad altri.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito