Menu Principale




Accordo per il sostegno al reddito nel settore artigiano PDF Stampa E-mail

 

 

ACCORDO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO NEL SETTORE ARTIGIANO


Mantova, 18 giugno 2015. Confartigianato Imprese Mantova informa che è stato siglato lo scorso 8 giugno dalle parti sociali dell’artigianato lombardo l’accordo regionale che dispone modalità e procedure per attivare in via sperimentale  dal 1° giugno  2015 e fino al 31 dicembre 2015 gli interventi per la gestione degli accordi di sospensione dell’attività lavorativa con indennità ASPI  per i lavoratori dipendenti dalle aziende artigiane. La durata massima dell’intervento è pari a 90 giorni

Le imprese che non hanno ancora utilizzato o hanno esaurito la Cig in deroga per l’anno 2015 possono accedere agli ammortizzatori sociali in deroga anche prima di ricorrere alla sospensione dei lavoratori di cui al presente accordo.

L’accordo sindacale per sospensione per crisi aziendale/occupazionale deve essere siglato dall’Associazione Artigiana Territoriale, dall’azienda, dai lavoratori e dal Rappresentante Sindacale di Bacino e deve essere trasmesso in modalità telematica entro 15 giorni dalla sospensione all’ELBA (Ente Bilaterale Lombardo) ed entro 20 giorni all’INPS.

A tal proposito Confartigianato Mantova ricorda che in base alla legge 92/12 (Legge Fornero), in via sperimentale per il triennio 2013-2015 ai lavoratori sospesi per crisi aziendali o occupazionali, viene riconosciuta l’indennità ASPI, subordinatamente ad un intervento integrativo pari almeno alla misura del 20% dell’indennità stessa a carico dei Fondi Bilaterali (condizione essenziale per avere diritto all’ASPI).

Per informazioni è possibile contattare il responsabile dell’Ufficio Sindacale di Confartigianato Mantova - Gianni Marangoni (tel. 0376 408778).

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito