Taglio del nastro per l'Italian Makers Village Stampa

 

 

TAGLIO DEL NASTRO PER L'ITALIAN MAKERS VILLAGE: ARRIVA A MILANO L'ECCELLENZA ARTIGIANA MANTOVANA


 

 

 

Taglio del nastro, il 30 aprile a Milano, per Italian Makers Village, il fuori Expo delle eccellenze artigiane realizzato da Confartigianato in via Tortona 32.

A inaugurare l’iniziativa il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti, il Presidente di Confartigianato for Expo Marco Granelli, il Presidente di Confartigianato Lombardia Eugenio Massetti e il Segretario Generale di Confartigianato Cesare Fumagalli. Accanto a loro, il Ministro delle Politiche Agricole con delega a Expo Maurizio Martina, il Governatore della Lombardia Roberto Maroni e il Vice Sindaco di Milano Ada Lucia De Cesaris. Presente anche una delegazione di Confartigianato Mantova guidata dal Presidente Lorenzo Capelli e dal Segretario provinciale Piera Zambelli.

«Con l'Italian Makers Village abbiamo di poco anticipato l'apertura di Expo presentando una iniziativa che promette di far toccare con mano ai visitatori di tutto il mondo l'eccellenza del Made in Italy - spiega il Presidente Capelli. - In 1800 metri quadrati di “villaggio”, per l’intera durata di Expo 2015, i visitatori incontreranno infatti 800 eccellenze produttive italiane: in tutto sei mesi di eventi, mostre, incontri, workshop e percorsi tematici con protagonista l’eccellenza artigiana nei settori agrifood, moda, design, arte e meccanica».

Oltre all’intrattenimento e agli eventi di carattere culturale, il Village prevede un calendario di incontri e di attività rivolte alle stesse imprese artigiane: incoming di buyers e delegazioni commerciali estere per facilitare l’internazionalizzazione delle PMI aderenti al sistema Confartigianato.

Anche Mantova sarà presente all'Italian Makers Village nella settimana tematica dedicata alla Lombardia, dal 22 al 26 ottobre. «Porteremo a Milano i nostri artigiani mantovani, che esporranno e mostreranno al mondo il loro saper fare: Confartigianato Mantova naturalmente li accompagnerà in questa fantastica esperienza, che consentirà di mettere sotto i riflettori l'eccellenza artigiana del nostro territorio - aggiunge Lorenzo Capelli. - Siamo orgogliosi di aver creduto fin da subito in questa iniziativa, che si propone come "motore" per far ripartire la nostra economia e per sollecitare quel cambio di marcia da più parti auspicato per il rilancio del nostro Paese e del nostro territorio».

 


Clicca qui per vedere le foto

 

Clicca qui per vedere il video

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito