Legge di bilancio, gli obiettivi centrati da Confartigianato Stampa



LEGGE DI BILANCIO, GLI OBIETTIVI CENTRATI DA CONFARTIGIANATO

Mantova, 02/01/2017. L’approvazione della Legge di Bilancio porta alla luce molte novità, che riflettono i risultati di un’intensa attività di relazioni e di lobby portata avanti da Confartigianato nazionale, con il supporto delle Associazioni e delle federazioni regionali, nei confronti dei vari ministeri e del Parlamento, per ottenere un provvedimento che tenesse conto delle esigenze e delle richieste delle imprese.

Giudizio tutto sommato positivo sui contenuti della legge che riguardano l`artigianato e le piccole imprese, nonostante la fretta nella procedura di approvazione non abbia consentito la proposizione di ulteriori emendamenti.

Secondo una valutazione di Confartigianato, nel complesso gli interventi a favore di micro e piccole imprese ammontano a 4.516 milioni di euro, su base annua, per sostegno alla domanda, alla competitività e sviluppo.

Tra i risultati ottenuti:

  • importanti interventi in MATERIA FISCALE di riforma dei regimi che interessano le piccole imprese: dagli studi di settore, all’introduzione del reddito per cassa, alla nuova IRI
  • una serie di interventi in MATERIA DI LAVORO: il disinnesco della questione Trasferta/trasfertismo, la tassazione agevolata per interventi di welfare, il cumulo non oneroso dei contributi
  • interventi per favorire gli INVESTIMENTI E INCENTIVI PER L’IMPRENDITORIA: ad esempio il rifinanziamento del Fondo Centrale di garanzia, la nuova Sabatini, misure di sostegno alle start-up e alla neoimprenditoria
  • interventi in materia di PREVIDENZA E WELFARE per gli imprenditori: cumulo gratuito contributi, voucher baby sitting, ecc.
  • interventi in MATERIA EDILIZIA tra i quali la proroga dei bonus per recupero edilizio e riqualificazione energetica
  • interventi per l’AUTOTRASPORTO, quali investimenti per acquisto di nuovi veicoli, pedaggi, formazione ecc.

Clicca qui per scaricare le slides che illustrano nel dettaglio i contenuti della legge di Bilancio

Clicca qui per scaricare il testo della legge di Bilancio per il 2017

 

 

Lo Sportello Energia di Confartigianato Mantova informa che, a partire da gennaio 2017, sarà possibile inviare l’autolettura gas esclusivamente dal giorno 20 alla fine del mese e con la periodicità indicata in bolletta.
 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito