Proroga SCF Stampa

 

Si rende noto che i versamenti dei compensi in favore di SCF (Consorzio Fonografici) da effettuarsi per la comunicazione al pubblico di fonogrammi sotto forma di musica d’ambiente, da pagare entro il 31 Maggio, tramite SIAE, sono stati prorogati al prossimo 30 Giugno. Si ricorda che i compensi a SCF ( che gestisce in Italia la raccolta dei diritti derivanti dall’utilizzo di musica registrata, a differenza della SIAE che gestisce i diritti connessi al diritto d’autore), sono obbligatori e che pertanto gli inadempienti, in caso di accertamento, rischiano di essere perseguiti legalmente.

 

Utiliziamo cookie propri e di terzi per offrire una migliore esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookies and Privacy policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito